Braun HD710

Per valutare l’asciugacapelli Braun HD710 seguiamo semplici regole che ci permettono di trasmettervi tutte le indicazioni necessarie per capire la validità di questo prodotto. La prima è quella di analizzare il design, controlliamo quindi l’integrità e la praticità degli elementi che la compongono. Successivamente verifichiamo i dati tecnici per capire le potenzialità del Braun HD710, senza dimenticare la prova pratica e i commenti trovati online. Se il tempo a disposizione è limitato, passate direttamente al paragrafo “Conclusioni”. 

73 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
73 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Fratelli gemelli

Avevamo già incontrato tempo fa il suo fratello gemello, la prova fu alquanto esaltante e speravamo un giorno di vedere anche l’altro rampollo della famiglia Satin Hair 7. La struttura del Braun HD710 è semplicemente perfetta, diciamo questo in virtù della forma che riesce a bilanciare perfettamente il peso senza occupare troppo spazio e senza rinunciare ad una buona presa. 🙂 Il manico infatti non è molto lungo ma con una comoda impugnatura, manico corto però non significa necessariamente che il peso cada in avanti anzi … grazie alla particolare forma a “7” il peso è ben bilanciato e quindi muovere o ruotare il Braun HD710 non è così faticoso come altri modelli. Nella confezione trovate anche un libretto istruzioni con buoni consigli. 🙂

Potenza, agilità e …

Se avete già visitato il sito della Braun dove vengono messi a confronto i due fratelli vi renderete conto che fra loro, prezzo a parte, c’è solamente una piccola differenza ed è quella del diffusore. Infatti nella confezione del Braun HD710 manca questo elemento che può essere comprato in separata sede, il diffusore però ricordiamo è un oggetto inutile per chi non cerca un’acconciatura voluminosa o per boccoli. Per il resto i due fratelli presentano le stesse identiche caratteristiche, ovvero una elevata potenza di 2200 Watt con 3 velocità, 3 temperature diverse e il tasto di aria fredda per il fissaggio. Ovviamente ci sono anche le stesse tecnologie per la protezione del capello, ma questo lo vedremo meglio nel prossimo paragrafo. 😉

… delicatezza!

Fino adesso quindi abbiamo visto che l’asciugacapelli Braun HD710 è un prodotto solido e maneggevole, con una buona potenza, tante velocità e temperature da poter scegliere. Oltre questo il nostro esaminato spicca per la delicatezza con cui opera sui capelli, in teoria perché è dotato dell’ormai famosa “Tecnologia ionica” e in pratica perché dopo averlo provato ha mantenuto quanto afferma la casa di produzione tedesca. Ma il nostro non è un caso isolato, infatti ci sono molti commenti online alquanto positivi, sia in Italia che in altri paesi dove amano maggiormente commentate le loro prove con gli elettrodomestici. 🙂 Noi lo abbiamo apprezzato anche per la facile manutenzione, infatti il Braun HD710 ha un filtro di protezione per evitare che i capelli vengano risucchiati e così rovinare il motore, inoltre il filtro si sgancia e si può pulire molto facilmente. 🙂

Conclusioni

Senza dubbio abbiamo provato uno dei migliori asciugacapelli in commercio, avevamo avuto la stessa sensazione con il suo fratello gemello e infatti fra loro le cose cambiano davvero di poco. Al nostro esaminato manca il diffusore, che si può comprare separatamente, visto che non è un accessorio utile a tutti si può risparmiare sul prezzo. Ovviamente tanta qualità ha un costo superiore alla media, ma visti i risultati sia per la velocità in cui asciuga i capelli, la maneggevolezza e la delicatezza non possiamo che consigliare l’acquisto dell’asciugacapelli Braun HD710. Per arginare l’ostacolo del prezzo abbiamo sbirciato fra le varie offerte online, quella che vi proponiamo qui sotto è senza dubbio la migliore visto il costo e l’affidabilità del sito! 🙂

73 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
73 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Maneggevole
  • Delicato
  • Veloce asciugatura
  • Non occupa molto spazio
  • Molte velocità

Svantaggi

  • Manca il diffusore
  • Prezzo alto

Scheda tecnica del Braun HD710

  • Tecnologia IonTEC™
  • Alimentazione: 2200 Watt
  • 3 Flussi di calore/ 2 Velocità
  • Accessorio styling: beccuccio extra stretto
  • Getto d’aria fredda
  • Filtro di sicurezza removibile e facile da pulir
  • Gancio

Foto in alta risoluzione del Braun HD710

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Braun HD710.

Libretto istruzione del Braun HD710

Qui troverete il libretto istruzione del Braun HD710.

10 commenti su “Braun HD710

  1. Tutto bello, ma non siete chiari (così come nella scheda del Philips HPS920/00) circa la rumorosità dell’oggetto. Cosa non da poco!
    Spero di poter leggere anche questa informazione.
    Grazie

    1. Ciao Elio,

      Leggiamo (online, perchè teniamo con noi i prodotti solo per un periodo) che il Braun HD710 ha 83 Db di rumore massimo. Per quanto riguarda le Philips HPS920/00 non troviamo dati (purtroppo non sempre vengono desrite tutte le caratteristiche dalle case di produzione).

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli

  2. Ciao, intanto il vostro sito è stata una bella bella scoperta!
    vi segnalo le cose che noi consumatori,specie professionisti, necessitiamo di sapere:
    RUMORE…ci basta un semplice vostro parere se non avete dati certi;
    PESO fondamentale!;
    DIMENSIONI…ho provato phon talmente lunghi da essere a 2 mt dalla testa da lavorare!;
    LUNGHEZZA CAVO.
    Grazie ragazzi, good job!!! 🙂

    1. Ciao Vally,

      Prima di tutto grazie per i consigli (non sempre però riusciamo a trovare tutti i dati tecnici) …
      … il Braun HD710 nel libretto istruzioni non indica con precisione la rumorosità in decibel, quindi abbiamo cercato online (fonti non del tutto attendibili) che indicano 72 Db … non eccessivamente rumoroso quindi. Il peso è anch’esso nella media (poco meno di 1 kg), mentre il cavo è lungo 2 metri. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli

  3. veramente complimenti per il sito, molto utile a noi consumatori.
    mi unisco ai post precedenti per dire che oltre ai decibel e alla lunghezza cavo, che sono dati indispensabili, aggiungerei anche l’indicazione, a mio avviso veramente discriminante, del getto d’ aria espresso in m3 (metri cubi) al minuto, che risulta essere particolarmente utile per chi asciuga chiome molto lunghe e/o folte e quindi influisce in maniera determinante sul tempo che ci si impiega e sul consumo di energia.
    grazie

    1. Ciao Andrea,

      hai sicuramente ragione, ti ringraziamo dei suggerimenti e ne faremo tesoro quando è possibile, non sempre riusciamo a reperire tutte le informazioni. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli

  4. Salve,
    su amazon trovo due Braun HD 710, uno con il codice B003YCG8G6 da 58,10€ e uno con il codice B00HXCJS3S da 43,30 €. Entrambi sono registrati come Braun HD710, ma c’è una differenza di prezzo sostanziale. Qual’è la differenza?
    Per di più se vado sulla pagina di quello da € 58 amazon mi segnala che esiste un modello più nuovo del prodotto, che è quello da 43 €

    Un saluto a tutti

    1. Ciao Alessandro,

      questo Braun HD710 da una prima occhiata sicuramente la bocchetta che concentra l’aria è meno larga. Quindi adatto per uno styling più rifinito.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  5. Che mi dite del modello Braun HD780? si trova a 49€ su amazon e dovrebbe essere di fascia più alta rispetto a questo

    1. Ciao Pippo,

      non abbiamo recensito il Braun Satin Hair 7 HD780 ma da caratteristiche non sembra affatto male. Se sei interessato noi ti diremmo di provare. Facci nel caso sapere come è andata!

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org