Asciugacapelli

Asciugacapelli.org è nato per aiutare tutti coloro che hanno intenzione di comprare un asciugacapelli ma non sanno quale modello acquistare.
Qui troverete infatti le recensioni di tutti gli asciugacapelli in commercio. Informatevi prima di acquistare e scegliete solamente il meglio!
Asciugacapelli

1. Quale asciugacapelli mi consigliate?
2. Quanti Watt deve avere?
3. Asciugacapelli agli ioni o ceramica?
4. Phon professionale per parrucchieri
5. Phon da viaggio
6. Il miglior asciugacapelli
7. Le marche degli asciugacapelli
8. Dove posso comprare l’asciugacapelli
9. Come asciugare i capelli con il phon

1. Quale asciugacapelli mi consigliate?

Ognuno per sé sceglie un particolare look e questo va curato in modo differenza, va poi considerato anche che tipologie di capelli ce ne sono molte. Ovviamente stiamo affrontando un tema che prima o poi tutti, o quasi tutti, si trovano a dover fronteggiare e parliamo proprio di “quale asciugacapelli scegliere”. In commercio troviamo modelli di vari prezzi e differenti caratteristiche, che cercano di accontentare tutti i gusti. In questa ouverture allora anticipiamo solamente che qualcuno preferirà quelli dotati di diffusore per capelli ricci, i parrucchieri si orienteranno con asciugacapelli professionali scegliendo magari un modello silenzioso, mentre il più sportivo cercherà un asciugacapelli da viaggio. :)
Entriamo ora più a fondo alla questione, abbiamo infatti capito che il vasto mare degli asciugacapelli è pieno di specie, ma bisogna capire non solo quale sia la più adatta a noi ma anche quale modello ci può offrire le condizioni migliori per il nostro caso:

Situazione tipoIl nostro consiglio
Capelli ricciasciugacapelli con diffusore
Capelli lisciasciugacapelli con beccuccio
Parrucchieri professionistiasciugapelli silenzioso e potente
Poco spazio in casaasciugacapelli a muro (quindi con un anello che permette di tenerlo su un gancio)
Viaggiate spesso per lavoro o andate in palestraasciugacapelli da viaggio
Capelli delicatiasciugacapelli agli ioni, a ceramica o simili (poi vedremo meglio di cosa si tratta)
Avete diversi elettrodomestici accesi durante il giornoasciugacapelli a basso consumo

2. Quanti Watt deve avere?

In merito all’ultimo punto poc’anzi descritto ci domandiamo se sapete quanto consuma un un asciugacapelli. In generale bisogna sapere che:

  • Le watt sono la potenza che troviamo indicata sugli elettrodomestici, nelle schede tecniche infatti possiamo trovare ad esempio un aspirapolvere da 2000 watt, un frullatore da 300 watt o un asciugacapelli da 1000 watt. Ricapitolando quindi viene indicata la potenza necessaria per far funzionare un certo apparecchio elettrico.
  • I chilowattora (kwh) sono invece quei meno simpatici numeri che troviamo da pagare nella bolletta. Questi indicano quanta energia elettrica abbiamo consumato nel bimestre.

Abbiamo ora capito la differenza fra Watt e chilowattora, ma in termini pratici sicuramente di confusione ce ne sta ancora molta. Naturalmente a seconda del tipo di elettrodomestico il costo varia, ma generalmente il costo è di 20 centesimi per kwh. Detto questo utilizzare un asciugacapelli da 2000 Watt (ce ne sono tantissimi! 😀 ) significa consumare 40 centesimi ogni ora. Ovviamente parliamo della massima potenza, cioè quando tutto il wattaggio viene chiamato in causa, a secondo della velocità infatti il consumo varia. Ad esempio, il tasto freddo è quello che fa consumare più energia. Purtroppo c’è da dire che proprio l’asciugacapelli è uno dei prodotti che consuma maggiore energia …

… ma è sempre indispensabile? Il discorso del consumo energetico varia anche a seconda dell’utilità che ha un asciugacapelli, una ragazza dai lunghi capelli dorati avrà sicuramente bisogno di un phon per capelli potente per non passare l’intero pomeriggio ad asciugare la sua chioma, al contrario un giovane dal look alla James Dean può accontentarsi di un wattaggio inferiore. Qui sotto vi proponiamo quindi una tabella che, in modo approssimativo, vi mostra il costo di un phon a lavoro (fate bene i calcoli se siete tanti in famiglia ):

Potenza
Costo in Euro
10 minuti30 minuti1 ora
1000 watt€ 0.03€ 0.10€ 0.20
1500 watt€ 0.05€ 0.15€ 0.30
2000 watt€ 0.06€ 0.20€ 0.40
2500 watt€ 0.08€ 0.25€ 0.50

Vedete bene quindi quanta differenza passa fra asciugacapelli e asciugacapelli (ricordiamo nuovamente che i calcoli sono molto approssimativi).

3. Asciugacapelli agli ioni o ceramica?

Per chi ha capelli lunghi consigliamo invece avrà bisogno di un phon potente ma anche particolarmente delicato visto che bisognerà utilizzarlo per parecchi minuti. Detto questo vediamo quali sono quelli più indicati:

  • Asciugacapelli agli ioni: questa tecnologia attraverso ioni negativi suddivide le gocce d’acqua in particelle più piccole. Così facendo l’asciugatura è più rapida e il capello rimane più morbido.
  • Asciugacapelli in ceramica o tormalina: la ceramica e la tormalina sono materiali che evitano di seccare i capelli a causa del calore del phon. Infatti sono in grado di produrre una temperatura uniforme e non eccessiva, ma allo stesso tempo garantiscono una buona asciugatura e con rapidità.

Ovviamente un buon phon può essere in ceramica o tormalina ed esser dotato di tecnologia agli ioni.

4. Phon professionale per parrucchieri

A fronte di quanto appreso non serve di certo un “matemago” per capire che a seconda della situazione è meglio comprare anche più asciugacapelli. Ovvero, se avete una figlia con lunghi capelli e delicati servirà sicuramente un asciugacapelli con ampio wattaggio come quelli che utilizzano nei saloni di bellezza per non passare troppo tempo in bagno, ma le 2000 Watt a disposizione saranno sicuramente inutili al maschietto col pelo più corto. :) Bisogna anche considerare il tempo, perché anche se facendo i conti in tabella la spesa appare più o meno simile, bisogna tener conto che per asciugare bene capelli lunghi ci possono volere anche più di 30 minuti e il lavoro con un basso wattaggio sarebbe interminabile. Discorso inverso invece al pelo corto, con 10 minuti il lavoro è fatto bene anche senza un wattaggio altissimo. Insomma, secondo noi vale la pena anche prendere due asciugacapelli in casa se i bisogni sono differenti.

Un parrucchiere farà conti speciali con la bolletta dell’elettricità, ma non può che affidarsi a phon potenti visto che per la sua attività il tempo è denaro! :) A questi quindi consigliamo quegli asciugacapelli che almeno in teoria (non siamo tecnici per dimostrarlo) promettono molta potenza ad un medio consumo. Non solo, immaginate che ci siano tre phon accesi uno accanto all’altroper evitare questo fastidio acustico che si crea nei saloni di bellezza ci sono modelli particolari, stessa cosa per il peso. Un phon solitamente non è molto pesante, ma averlo fra le mani tutto il giorno è sicuramente un allenamento da professionisti!

5. Phon da viaggio

Se cercate un phon da viaggio fate attenzione alle dimensioni, cioè se siete commessi viaggiatori o animali da palestra l’asciugacapelli non deve essere molto grande e meglio se col manico pieghevole … attenzione però, che sia buono perché spesso quelli pieghevoli sono più delicati. Le potenze sono solitamente inferiori agli altri (le dimensioni contano) ma dovrebbero comunque essere sufficienti

6. Il miglior asciugacapelli

Spesso ci fanno la domanda: “Ma quale é il migliore asciugacapelli in commercio?”. È veramente difficile stabilire quale sia il migliore: non tutti, ad esempio, vogliono spendere 100 euro per un asciugacapelli, e non tutti hanno bisogno di un asciugacapelli per i capelli ricci.
Per ovviare a questo problema e per rispondere alla domanda, abbiamo creato una apposita sezione dove abbiamo raccolto i migliori asciugacapelli che abbiamo recensito: insomma, ad ognuno il suo !
Se invece avete già tutte le informazioni necessarie, qui di seguito potrete trovare i tre asciugacapelli più venduti:

7. Le marche degli asciugacapelli

Qui troverete la sezione dedicata alle marche degli asciugacapelli: cliccando sul logo della marche che vi interessa, andrete alla pagina con tutti i prodotti della marca in questione recensiti.

8. Dove posso comprare l’asciugacapelli

Gli asciugacapelli sono ormai venduti in tutte le grandi catene di elettronica: quindi, se avete bisogno di comprarne uno, fatevi pure in giro e forse trovate quello che cercate.

Possiamo darvi un consiglio? Comprate l’asciugacapelli online. Le catene della grande distribuzione hanno il vantaggio di avere i prodotti li, davanti a voi.
D’altra parte, dovete considerate che:

  • l’offerta non è praticamente mai completa, non hanno proprio tutto, per motivi di spazio
  • I prezzi sono buoni, ma le offerte su internet spesso li battono
  • sono situati intorno alle città, difficili da raggiungere (calcolate anche il prezzo della benzina)
  • nei giorni di punta (il sabato ad esempio) sono pieni zeppi e ci si stressa

Noi vi consigliamo due grandissime realtá online che, per i motivi elencati sotto, sono forse la destinazione migliore per chi vuole comprare un asciugacapelli.

Perchè comprare l’asciugacapelli su Amazon.it:

amazon asciugacapelli

  • Assortimento: praticamente tutti gli asciugacapelli in commercio. E averli (quasi) tutti quanti, vuol dire aumentare le probabilitá di risparmiare.
  • Prezzi: generalmente molto più bassi rispetto all’offerta online, dato che moltissimi asciugacapelli sono in offerta.
  • Consegna gratuita: Amazon offre la spedizione gratuita per tutti i prodotti che costano più di 20 Euro. Quindi per moltissimi phon, quasi tutti forse.
  • Servizio clienti: Amazon é famoso per l’attenzione ai clienti e la puntualità nelle consegne. Insomma, rischio praticamente zero.
  • Restituzione del prodotto: nel caso non siate soddisfatti del phon che avete comprato, avrete 30 giorni di tempo per restituirlo a spese di Amazon!

Perchè comprare l’asciugacapelli su Ebay.it:

ebay asciugacapelli

  • Scelta: immensa, tutti gli asciugacapelli presenti sul mercato italiano, anche quelli delle marche più sconosciute.
  • Risparmio: su Ebay si risparmia di brutto qualche volta. Dategli una occhiata e vedrete!
  • Serietà dei venditori: i singoli venditori su Ebay sono tenuti a fornire un livello di servizio altissimo. Nel caso doveste avere un qualsiasi problema, il venditore di Ebay farà di tutto per potervi venire incontro.
  • Pagamento “assicurato”: nel caso decidiate di pagare con Paypal avrete diritto ad una piccola assicurazione “soldi indietro”, dove Paypal potrebbe rifondervi i soldi spesi, nel caso qualcosa dovesse andare storto.
  • Consegna a domicilio: l’asciugacapelli verrá a casa vostra o direttamente in ufficio. Insomma, niente file con la macchina, con risparmio di benzina, tempo e stress.
  • Diritto di recesso: nel caso non siate soddisfatti con l’asciugacapelli comprato, avrete 14 giorni di tempo per poterlo restituire al negozio che ve lo ha venduto, senza dover fornire alcun tipo di spiegazione!

9. Come asciugare i capelli con il phon

A seconda del tipo di capelli si devono seguire differenti passaggi e veri e propri rituali … 😀 qui sotto vi semplifichiamo quanto abbiamo invece scritto nell’apposita guida.

  • Preparazione: lavare e sciacquare i capelli con acqua fredda, asciugarli bene con un panno e spazzolarli per togliere i nodi.
  • Capelli ricci: adattare la phon un diffusore e partire dalla parte inferiore della chioma a intensità di calore media.
  • Capelli lisci: date prima una passata veloce, utilizzare un phon con beccuccio e iniziare a lavorare i capelli ciocca per ciocca. Passare il phon insieme alla spazzola dall’alto verso il basso.
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.3/10 (8 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
Asciugacapelli, 8.3 out of 10 based on 8 ratings

183 Commenti a “Asciugacapelli”

  1. Giovanni scrive:

    Salve

    Qualcuno sa la temperatura dell’aria all’uscita del fohn? Nessuno ne parla. Grazie.

  2. Pietro scrive:

    E’ possibile fare una graduatoria con la silenziosità?
    Sarebbe utile per chi come me deve accenderlo mentre ancora tutti dormono.
    Grazie.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Pietro,

      Non sei il primo a sottolineare quanto sia importante questa caratteristica, presto cercheremo di trovare una categoria anche per i “più silenziosi”.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  3. milena scrive:

    Ho capelli medi e non so fonarmi i capelli e vado dal parrucchiere..Quando li faccio fono solo il ciufffo il resto li aciugo con il fono..Desidero un fono..silenzioso, buono agli ioni..teperatura professionale ma non li bruci..Graie

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Milena,

      se vuoi un modello professionale, delicatissimo con i capelli e leggero da utilizzare (buono se lo utilizzi spesso e se hai capelli lunghi), ti possiamo consigliare il Parlux 3800 Ionic & Ceramic … altrimenti, se non vuoi spendere tanto, dai un’occhiata al Braun HD710 (anche questo molto delicato sui capelli, solamente più voluminoso e fa un po’ più di rumore).

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli

  4. Lorenzo scrive:

    Salve dovrei acquistare degli asciugacapelli da parete da installare in uno spogliatoio vorrei un consiglio su quali acquistare, fermo restando che non sono interessato ad apparecchi per i quali è necessario più di un ora per asciugare i capelli.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Lorenzo,

      principalmente abbiamo maturato una certa esperienza per i modelli domestici, puoi comunque dare uno sguardo a questi modelli:

      DCG HTW1028 (prezzo economico)

      Johnson SUITE (fascia media)

      Perry 1DC ACT10 (fascia alta)

      Nelle loro rispettive fasce di prezzo, questi modelli hanno caratteristiche interessanti. :)

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  5. Angela Santori scrive:

    Buonasera, volevo un consiglio sul parlux meglio il 3200 o il 385, per lisciare qualche volta i miei capelli che sono ricci crespi e medi. Grazie

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Angela,

      sono due ottimi modelli, ma per una minima differenza di prezzo il Parlux 385 Power Light sembra avere qualcosa in più dell’altro … sicuramente potenza, lo dicono anche i dati tecnici, ma oltre ad asciugare rapidamente il capello è anche delicato su di esso. :)

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  6. Annamaria scrive:

    Vorrei comprare un asciugacapelli con le seguenti caratteristiche:
    – abbastanza potente (1800 . 2000 Watt
    – leggero: il mio pesa 664 gr. non deve superare questo peso
    – con funzione ionica (è vero che lascia i capelli lucidi e morbidi?)
    – beccuccio molto stretto (6 – 7mm)
    – se possibile, non troppo rumoroso
    – il prezzo non mi interessa ma , possibilmente non più di 50 – 60 €
    Mi fido del vostro consiglio. Rispondetemi presto ! Grazie

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Annamaria,

      secondo noi il Braun HD710 potrebbe fare al caso tuo, potente e delicato sui capelli (il peso però è anche superiore al tuo, ma sotto a 1 kg). Dai uno sguardo anche ai Parlux, prodotti professionali molto leggeri e che offrono ottimi risultati (nascono proprio per i parrucchieri, per questo non sono molto pesanti perché vengono utilizzati praticamente tutto il giorno).

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  7. Roberta scrive:

    Ciao ho bisogno di un vostro consiglio.
    Devo aquistare un phon che devo portare in palestera ma anche usare a casa.
    Desidererei fosse molto delicato perchè ho i capelli fini e secchi,fosse potente ma leggero e non mi facesse quella asciugatura secca.
    Poi vorrei chiedere un consiglio è vero che per non sfibrare i capelli è sempre meglio usuare un diffusore.
    Grazie attendo risposta

  8. Roberta scrive:

    Vorrei aggiungere un altra domanda al mio commento qui sopra:
    E meglio mettere un olio o una crema prima di utilizzare il phon grazie

  9. nadia scrive:

    ho capelli medio corti ricci in calo e vorrei comprare parlux 3800 ..ma è vero che quelli a ioni tipo il phon in questione non definisce i ricci perché li lascia troppo morbidi?
    grazie

  10. Annamaria scrive:

    Salve sono sempre io. Alla fine ho preso il Parlux 385 Power Light e ne sono entusiasta. E’ potente (2100 W) e leggero come una piuma (450 gr). Il beccuccio di appena 6 mm permette di sistemare i capelli come vuoi. In negozio costava 120 € ma io ho girato tutto il web finché ho trovato un sito che me lo ha fatto pagare € 76,50 senza spese di spedizione e mi è arrivato in due giorni ! Lo consiglio a tutte !

  11. Irene scrive:

    Salve a tutti
    una domanda: la nano silver tecnologia equivale a quella a ioni??grazie 10000

  12. Gaetano scrive:

    Salve vorrei sapere quale il migliore tra Rowenta CV 7650 e il Parlux 385 power light. Grasie Distinti Saluti

  13. felicia scrive:

    Salve ho i capelli ricci e vorrei comprare un nuovo phone me ne potete consigliare uno per favore? Vorrei anche sapere qual è il miglior duffusore da utilizzare per i capelli ricci… Grazie

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Simy,

      ci viene da consigliarti il Rowenta CV7320 Pro 2300, non è sicuramente il migliore in commercio, ma rappresenta un ottimo rapporto qualità-prezzo. Se ci fornissi ulteriori informazioni, possiamo anche indicarti altri modelli.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  14. Christian scrive:

    Se vi può essere utile…Li porto corti ai lati come vanno ora…e con ciuffo alla James Dean.

  15. Francesca scrive:

    Buongiorno,
    Sto valutano l’acquisto di un phon e sono indecisa tra il Parlux 385 power light e il Philips hps920.
    Ho i capelli mossi e crespi e vorrei un phon potente che mi aiuti a fonarli in poco tempo senza rovinarli troppo considerato che li lavo molto spesso.
    Del Philips mi attrae la maggiore potenza (2300 vs 2150 del Parlux) e i due beccucci molto stretti 6-8mm.
    Mentre del Parlux la leggerezza, ma non si capisce la dimensione dei beccucci. Ha le stesse performance del Philips?
    Cosa mi consigliate?
    Grazie.
    Saluti,
    Francesca

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Francesca,

      solitamente il Parlux 385 power light viene scelto dai professionisti del mestiere, quello che piace tanto di questo apparecchio è la silenziosità e la leggerezza. Il Philips HPS920/00 è altrettanto valido, difficile quindi indirizzarti … secondo noi in entrambi i casi fai un ottimo acquisto.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.it

  16. Flavia scrive:

    Ciao mi chiamo Flavia e sono alle prese con la scelta dell’asciugacapelli che mi accompagni per i prossimi anni.
    Premetto che ho capelli grossi ma non particolarmente crespi ed in enerme quantità, ciò detto, nella mia ricerca mi sono imbattuta nella marca Gamma più che, dai dati tecnici (si parla di portata d’aria 108/111 mc/h), sembra essere di buona qualità. Vorrei sapere se avete conoscenza di questo produttore ed in particolare cosa mi consigliereste tra questi due articoli:
    – Phon active oxigen e silver nano tecnology;
    – Phon ion ceramic s.
    Grazie mille.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Flavia,

      sappiamo che il marchio è italiano, l’azienda si trova in Lombardia, ma non avendo ancora recensito il Gamma Più Active Oxygen e nemmeno il Gamma Più Ion Ceramic S possiamo basarci al momento solo sui dati riportati sul sito della casa produttrice. Qualnto sono lunghi i tuoi capelli e con che bocchette verranno forniti? Se comunque tendono al crespo sarebbe meglio un phon che lo riduca.

      Ciao,

      Il Team di Asciucapelli.org

  17. Stefania scrive:

    Salve, dopo aver letto varie recensioni (tutte ottime), sono indecisa fra questi asciugacapelli:
    – Rowenta CV7320 Pro2300
    – Philips HP 8183/00 SalonDry Control
    – Imetec P4 2500 Ion
    – Braun HD730 Satin Hair

    Non ho particolari esigenze, i miei capelli sono lunghi, leggermente mossi, spessi e a volte crespi. Ho visto che in quanto a prezzo si equivalgono, quindi si tratta solo di pochi dettagli che fanno la differenza.
    Mi affido ai vostri consigli :)

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Stefania,

      immaginiamo che tu stia cercando un modello con diffusore visto che tutti quelli che ci hai citato ne sono provvisti. Le differenze sono veramente minime, ma se necessiti di un asciugacapelli che sia in grado di dare maggiore definizione all’acconciatura ti consigliamo un modello con una bocchetta più stretta. Fra i modelli l’Imetec P4 2500 Ion Professional ci sembra quello più adatto!

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.it

  18. Massimiliano scrive:

    Salve sono Massimiliano e vorrei acquistare un buon asciugacapelli, ho 20 anni e porto i classici capelli a spazzola, lunghezza media… potete consigliarmo un buon modello che mi faccia delle belle asciugature? Piu di 40/50 euro non vorrei spendere, grazie mille

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Massimiliano,

      hai dato una letta alla recensione del Braun HD 110 Satin Hair? Non sappiamo se vai in palestra ma questo modello è abbastanza compatto, non particolarmente potente ma non tu non hai una capigliatura lunga e folta, con una bocchetta abbastanza stretta da riuscire un minimo a definire l’acconciatura.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.it

  19. Nicola scrive:

    Gentile Staff di asciugacapelli.org,

    mi si è fuso il fon che utilizzavo prima, un Rowenta CV 8410 Haartrockner Compact AC.
    Per me era perfetto perchè aveva un getto d’aria abbastanza potente da sollevare tutti i capelli (li porto corti alzati) in qualche passata.
    Ora non so se questa caratteristica fosse una specifica del wattaggio oppure no.
    Ciò che so è che questo fon ora si trova solo in germania (amazon.de) ed io ne vorrei uno il + somigliante possibile (visto che era anche abbastanza piccolo) con un getto d’aria ugualmente potente/veloce e ad un prezzo contenuto (lo pagai tipo 45 euro quello).
    So che chiedo molto ma se mi risparmiate un pomeriggio a girare su google vi clicco tutti i banner del sito 😛

  20. Nicola scrive:

    A getto d’aria come sta messo? Ho letto in un commento post acquisto che non è così forte.

  21. sabry scrive:

    Salve,
    Ho i capelli lunghi, crespi e folti, che tipo di phon mi consigliate?un’amica mi ha parlato di gammapiu…voi cosa mi suggerite? Ogni volta che lavo i capelli è un incubo asciugarli!!! Grazie

  22. paola scrive:

    Salve!
    Innanzitutto vorrei ringraziarvi per questo utile sito. E’ davvero una manna dal cielo per chi deve acquistare un nuovo phon ed è indeciso su cosa scegliere!
    Volevo domandarvi: avete mai provato il phon della Elchim? L’Elchim 2001 o uno degli ultimi (3800,3900)? Sembra un prodotto popolare tra le parrucchiere ma è difficile trovare una recensione dettagliata online.

    Buona giornata.

  23. Maria scrive:

    Una domanda, se uso il phon senza beccuccio ma lo passo ugualmente sui capelli con la spazzola verrà lo stesso risultato? O è necessario un beccuccio? Ciao grazie.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Maria,

      il beccuccio serve per direzionare il flusso d’aria sui capelli ed evitare che svolazzino troppo in giro e a concentrare il calore sulla zona da mettere in piega. Tieni conto che la cheratina, la proteina dei capelli, cambia la propria struttura con il calore.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  24. Marella scrive:

    Buondì!

    Vorrei comprare un nuovo asciugacapelli e mi sarebbe utile il vostro parere! Ho i capelli fini e ricci che tendono al crespo. Vorrei lisciarli con la spazzola a casa, perciò mi serve un phon potente ma che sia leggero visto che mi stanco in fretta :) Pensavo al Parlux 385 o il Parlux 3800. Vanno bene? E c’è un opzione più economica? :)

    Buona giornata!

  25. Pina scrive:

    Salve! Vorrei acquistare un nuovo asciugacapelli perchè ormai il mio è della preistoria, ho i capelli lisci e lunghi e quindi mi servirebbe qualcosa che asciughi in fretta ma che non mi rovini i capelli.. Vorrei qualcosa di buona qualità ma che non sia eccessivamente costoso.. grazie in anticipo per la risposta e buona giornata 😀

  26. Riccardo scrive:

    Buongiorno,

    Volevo chiedervi un consiglio; quale modello di asciugacapelli mi consigliate avendo queste esigenze:
    -abbastanza potente
    -da utilizzare agli allenamenti o da portare in viaggio
    -prezzo contenuto

    Vi ringrazio anticipatamente

    Ciao

  27. Sara scrive:

    Salve!
    I miei capelli sono di media lunghezza, naturalmente mossi, mediamente grossi e un po’ sciupati.
    Vorrei un asciugacapelli che mi aiutasse a dare morbidezza ai capelli e a far uscire un po’ fuori il mosso, che rimane ben definito quando li lascio asciugare naturalmente, e si ‘perde’ quando uso il mio asciugacapelli, diventando solo gonfiore.
    Magari in una fascia di prezzo media.
    Cosa mi consigliate?

  28. Paola scrive:

    Buongiorno, causa troppo rumorosità del mio attuale phon (alla mattina il mio compagno si infastidisce perchè lo sveglio in malomodo con il rumore del phon), vorrei sapere qual è il phon più silenzioso sul mercato.

    Grazie

    Paola

  29. Noemi scrive:

    Ciaoo!
    Volevo sapere che phon fa per me.. ho i capelli medio-lunghi devo dire abbastanza lisci ma gonfi e molto secchi sulle punte.
    Cerco un phon che li renda luminosi e non secchi ma in particolare perfetto per fare la piega..possibilmente anche con eventuale diffusore e che non superi i 25 €

  30. Gisella scrive:

    Salve,
    ho letto un pò di vostri consigli su quelli che sono i migliori phone sul mercato.. In realtà sono disperata perchè ho dei capelli finissimi e sempre super piatti, li porto lunghi e sicuramente la cosa non aiuta, ma esiste un phone che mi aiuti a volumizzarli?? E ad evitare l’effetto capelli appiccicati alla cute?
    Vi ringrazio anticipatamente,
    Ciao!

  31. Lorella scrive:

    Buongiorno, sto cercando un phon che abbia una portata d’aria ridottissima per asciugare con il diffusore i miei capelli che sono delicati e fini, mossi naturali tendenti al crespo, di media lunghezza, purtroppo ne perdo parecchi. Cerco con una portata d’aria molto ridotta per evitare che i ricci si disfino durante la messa in piega e che abbia un’asciugatura delicata. Il prezzo possibilmente che non superi i 30 Euro. Grazie. Saluti.

  32. Lúthien scrive:

    Salve, ho i capelli molto sottili, lisci e lunghissimi e si stanno rinfoltendo moltissimo, diciamo che fino a poco prima del seno ho una massa abnorme di capelli per cui non posso più permettermi asciugature all’aria.
    Necessito di un phon delicato possibilmente agli ioni che abbia un buon getto d’aria fredda, anche se non gelida, ma comunque molto fredda e che abbia ceramica o tormalina (insieme agli ioni).
    Non fa nulla per il rumore, viviamo in un bunker, l’unica cosa è che sia un phon che dura negli anni uno che non si rompe e che non costi oltre i 69 euro!
    Ovviamente bene accetti i modelli che costano di più, ma che ad esempio su ebay vengono strascontati!
    Sarebbero possibili soluzioni per più fasce di prezzo? Ovviamente phon di qualità e duraturi, poco importa la rotazione, il rumore, il peso e la dimensione :) basta che siano ottimi, resistenti nel tempo (il mio vecchio phon è morto quest’anno dopo 22 anni di onorato servizio e non era professionale o che altro, anzi!), che abbiano ioni e ceramica (so di chiedere troppo, ma delle soluzioni che si avvicinino a quella che richiedo dovranno pur esserci!) Ah un’altra cosa, abbiamo una persona che sta perdendo molti capelli e sono delicatissimi, ha dermatiti e cute che si squama quindi che non aggredisca neanche le pelli sensibili :) grazie mille!

    Un bacio

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Luthien,

      per quanto riguarda il rumore difficile davvero, solitamente i Parlux vengono offerti con anche la possibilità di acquistare un diffusore e silenziatore a parte, e hanno integrata la funzione ioni e ceramica prendi ad esempio il Parlux 2800.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  33. ArAle scrive:

    ho capelli lunghi lisci e neri. il mio precedente asciugacapelli e’un Babyliss agli ioni di 2200 W (acquistato 3 anni fa) e’ vicino ai suoi ultimi giorni di vita.
    e a dire il vero sono ben felice di cambiarlo, da quando lo uso i miei capelli sono diventati crespi alle punte e sciupati (nonostante tutto li spazzolo sempre con le stesse spazzole da sempre…).
    Sono indecisa tra il Braun HD710 e Remington AC5010
    Mi chiedo inoltre perche non ci sono commenti o recensioni sui phon della Revlon? tanto tempo fa ne avevo uno ed era fantastico!!!

    Grazie mille per il vostro aiuto e soprattutto per questo meraviglioso sito

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao ArAle,

      non ci sono perché ancora non ne abbiamo recensiti! Noi ti consiglieremmo il Remington AC5010 è molto accessoriato e con una buona potenza però non è al momento disponibile su amazon ed eventualmente dovresti acquistarlo su ebay.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  34. Paola scrive:

    Qualsiasi prezzo! Grazie =)

  35. Gisella scrive:

    Non ho problemi di budget, purchè si tratti di un buon prodotto adatto a me. Ho visto un phon della Karmin che mi ispira parecchio e il collexia ultra compact..ti sembrano adatti? Che ne pensi?

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Gisella,

      potresti vedere l’Imetec PC5 2500. Non abbiamo recensito ne il Karmin ne il collexia ultra compact. In caso dovresti indicarci a quale modelli stavi pensando.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacaplli.org

  36. giulia scrive:

    salve io ho avuto per tanti anni un elchim (penso sia il modello 2001, ma l’ho acquistato quasi 20 anni fa quindi non saprei) con cui mi sono trovata davvero BENISSIMO. è un asciugacapelli potente e solidissimo. ahimè dopo tanti anni di onorato lavoro è arrivato anche lui a fine …nel senso che si sta proprio spaccando , i carboncini li abbiamo rifatti a mano.
    ho i capelli mossi/ricci e crespi quindi da quanto ho capito mi servirebbe un oggetto professionale con ceramica e ioni. ho visto online sia il parlux 385 che l’elchim light ionic ceramic ma non so decidermi. vorrei un oggetto che potesse essere aperto e aggiustato in casa come ho fatto fino ad oggi ma entrambi mi sembrano fatti apposta per non essere aperti. help!

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Giulia,

      non abbiamo recensito l’Elchim 3900 quindi non sappiamo dirti. In realtà i phon asciugacapelli ad oggi hanno questo tipo di strutture dovresti prenderci mano!

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  37. massimo scrive:

    buongiorno,
    cerco un phon anche costoso piccolo più possibile da viaggio con diffusore
    grazie

  38. emanuele scrive:

    salve sono indeciso tra questi due phon Remington AC5000
    e Rowenta CV8652 , ho i capelli mossi ,ed utilizzo molto il diffusore quale mi consigliereste?

  39. Alessandra scrive:

    Ho letto il vostro sito: ho cercando un asciugacapelli a ioni (ho capelli ricci), abbastanza potente. Cosa consigliate? Il Parlux rosa mi sembra di capire che non offra particolari vantaggi…
    Grazie

  40. Katja scrive:

    Buongiorno, devo cambiare il mio asciugacapelli e con l’occasione vorrei acquistare il più silenzioso sul mercato in quanto lo uso anche per asciugare il pelo lungo del mio cane. Quale modello mi consigliereste? Grazie

  41. Beatrice scrive:

    CIAO! Ho tanti capelli, grossi, di media lunghezza, ricci e crespi! Vorrei comprare un buon asciugacapelli, con il miglior rapporto tra velocità asciugatura e qualità’ dei miei ricci (morbidi e meno possibile crespo!).
    Grazie

  42. Laura scrive:

    Buongiorno, per capelli di media lunghezza lisci e ondulati, meglio phon parlux o babliss? Grazie cordiali saluti

  43. Lidia scrive:

    Salve, ho i capelli ricci e crespi che però voglio liscissimi e lucidi e morbidi. Che tipo di phon mi consigliate che si possa anche appendere al muro? Grazie

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Lidia,

      ci sono molti modelli in commercio, con budget differenti e accessori differenti. Ad esempio necessiti del diffusore? Sai quanto vuoi spendere? Quanto sono spessi i tuoi capelli? Ovviamente dovrai lavorare bene anche di spazzola.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  44. Elena scrive:

    Buongiorno,

    Ho i capelli mossi, tendenti al riccio ma ora un pò rovinati e secchi dall’uso della piastra. Cerco un phon che mi aiuti a farli sia ricci con diffusore sia lisci con messa in piega.
    Io adoro la Remington soprattutto come qualità/prezzo, tra i tanti modelli di questa marca quale sarebbe la più adatta?

    Grazie mille e complimenti per il sito :)

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Elena,

      grazie tante per i complimenti! Fra i recensiti potresti pensare al Remington AC5000, con diffusore, generatore di ioni, griglia in ceramica e tormalina o nella nuova versione più potente e con una bocchetta accessoria in più, ma non recensito, il Remington AC5999. Oppure il Remington AC8000 (con due bocchette per lo styling, generatore di ioni e cheratina, un pò come la piastra per capelli dello stesso marchio se ne hai sentito parlare).

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  45. maurizio scrive:

    Vorrei regalare alla mia ragazza un phon professionale a doppio voltaggio perchè abita in Brasile. Ci sono modelli a 110-220 V.?

  46. maria teresa scrive:

    Salve, devo acquistare un nuovo phon, che sia leggero, potente e poco rumoroso, per i miei capelli folti e grossi, lunghi e mossi. Ovviamente che non secchi nè bruci i capelli soprattutto alle punte! Cosa mi consigliate? Il mio budget si aggira max su 50 euro. Grazie

  47. maria teresa scrive:

    Scusate, leggevo le recensioni dei PARLUX … tutte positive, dal peso alla potenza e compattezza! Ma in termini di rumorosità, come sono?
    Il prezzo sicuramente sale… ma un motivo ci sarà! Me lo spiegate?
    Per i miei capelli folti, tanti, grossi, mossi e lunghi quale mod. mi consigliereste? Vediamo se si puo fare il salto di qualità!
    Grazie ancora

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Maria Teresa,

      solitamente ciò che fa la differenza solitamente è la qualità dei materiali di costruzione e le varie tecnologie impiegate. La rumorisità, anche se non abbiamo dati precisi è in media con altri asciugacapelli, ma con i Parlux è possibile acquistare un silenziatore a parte. Se cerchi dei modeli particolarmente silenziosi potresti vedere ad esempio, da noi non recensito, il Gamma Più ETC Light.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  48. Titty scrive:

    Ciao!
    Ho i capelli ricci e crespi…vorrei comprare un phon che mi lasci i capelli definiti,luminosi e idratati. Sono orientata sulle marche parlux e gamma più..quale modello mi consiglieresti? Dimenticavo…asciugatura naturale con diffusore :) Grazie

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Titty,

      con entrambi il diffusore va acquistato separatamente. Puoi vedere il Parlux 3800 Ionic & Ceramic; se clicchi sul bottone che ti riporta ad amazon trovi l’offerta e e ìin fondo anche la possibilità di acquistarlo con il diffusore a un buon prezzo.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  49. Maria Teresa scrive:

    Cosa mi dite del romena 8652? Ho capelli doppi lunghi e mossi! Grazie

  50. giulia scrive:

    Salve a tutti!!! sono Giulia. complimenti per il vostro sito!!! vi devo chiedere un consiglio :
    ho capelli lunghi,con meches, molto ricci, non spessi… che phon mi consigliate?
    ne vorrei uno agli ioni, con un ottimo diffusore, che dia volume e definizione ai ricci?
    questa volta non bado al prezzo, anche perchè è una spesa che non si affronta ogni mese!!Grazie mille!!!

  51. Titty scrive:

    Ok grazie :)
    E del gamma più etc 2100 watt cosa ne pensi? È meglio il parlux3800 vero?!

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Titty,

      non lo conosciamo direttamente e anche in questo caso dovrai acquistare separatamente il diffusore (Gamma Più Compact New). In particolare il Gamma Più ETC Light è molto leggero e silenzioso ma non della specifica funzione ionica.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  52. Sara scrive:

    Ciao, vorrei sapere di più su questo asciugacapelli ma non trovo molte informazioni. Mi attira la velocità dell’aria che dicono sia di 170km/h! Per adesso è il più veloce che ho trovato. Il modello è Le Pro 6670e di BaByliss. Ciao, leggendo le caratteristiche questo asciugacapelli (Philips HPS920/00) mi ricorda il remington ac9096 e il ac5999. È possibile avere un paragone tra questo e i due della remington? Grazie

    Grazie mille!!!

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Sara,

      ti riassumiamo le differenze fra i 4 modelli, che alivello di caratteristiche sono minime, se non negli accessori e in parte nei materiali costruttivi. Fai conto che spesso e volentieri il prezzo viaggia di pari passo coi materiali impiegati nella produzione.

      Remington AC9096 : 2400 Watt di potenza, fornito con due bocchette e un diffusore, ioni e ceramica, griglia removibile

      Philips HPS920/00 : 2300 Watt di potenza, fornito con due bocchette (6 e 8 mm), ioni e ceramica, griglia removibile

      Remington AC5999: 2300 Watt di potenza, fornito con due bocchette e un diffusore, ioni e ceramica, griglia removibile (non lo abbiamo recensito)

      Sono tutti ottimi modelli, a seconda della fascia di prezzo; fai conto che il Philips ha ottimi materiali di costruzione ma risulta più pesante rispetto agli altri modelli e non viene fornito del diffusore.

      Il Babyliss Le Pro 6670E non lo abbiamo recensito ma, da caratteristiche, non sembra affatto male:

      Dati tecnici
      Potenza max: 2200 W
      Velocità dell’aria: 170 km/h

      Principali informazioni
      Ionic High AirFlow: Lucentezza e mordidezza del capello straordinaria
      8 Combinazioni velocità/temperatura
      Funzione Turbo: Asciugatura ultrarapida
      Eco mode: Risparmio energetico
      Tasto Aria fredda
      Qualità Made In Italy

      In dotazione
      1 Concentratore ultrasottile 4 mm (4 x 75 mm)
      2 Concentratori sottili 6 mm (6 x 75 mm e 6 x 90 mm)

      Caratteristiche strutturali
      Motore Professionale AC
      Filtro amovibile per la pulizia
      Anello per appendere

      Caratteristiche fisiche
      Garanzia: 5 Anni

      Tu che capelli hai?

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  53. Fabio scrive:

    Ciao, ho capelli fini e mossi (lunghi circa 15 cm). Cerco il miglior phon con diffusore per rendere il mosso più definito possibile. Mi vorrei orientare su un phon professionale (no problemi di spesa).
    Grazie infinite e complimenti per il vostro lavoro!

  54. Giancarla scrive:

    Ho acquistato l’ asciugacapelli Babyliss da 2400 W, posso consigliarlo per chi come me ha i capelli ha i capelli fini e mossi, per un’ asciugatura liscia e veloce

  55. rosy scrive:

    mi serve un asciugacapelli che sia solo diffusore ,tempo fa avevo un philips si e’ rotto,non lo trovo piu’ in commercio…me ne consigliate uno? grazieeee

  56. antonio cucuzza scrive:

    ho un asciugacapelli Be liss ioniceramic 1600 e devo sostituire il filo di alimentazione perchè interrotto. Come devo fare? non trovo i punti di chiusura con viti. Portarlo da un riparatore non vale il suo prezzo e non vorrei rottamarlo per una fesseria. Grazie per i consigli che vorrete darmi.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Antonio,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti. Altrimenti prova a cercare su youtube!

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  57. Antonella scrive:

    Salve vorrei un consiglio ho i capelli molto lunghi e cn decolorazione sulle punte, sono abbastanza spessi e ho una massa enorme tendenti al riccio/mosso , vorrei un phono abbastanza potente e che mi permetta di lisciarli cn abbastanza facilità, e inoltre avendo le punte trattate credo sia necessario un phono agli ioni che phono mi consigliate cn un prezzo non oltre i 70€? Grazie

  58. Barbara scrive:

    Personalmente amo il mio Karmin

  59. Sheila scrive:

    Salve, avrei bisogno di un consiglio riguardo un nuovo phon da acquistare. Ho sentito recensioni ottime su un asciugacapelli con tecnologia tormalina e joni. sapete indicarmi quali marche lo producono? Visto che chi l’ ha recensito ne ha valorizzato le fantastiche proprietà, quali asciugare i capelli eliminando il crespo definitivamente, ma non ha rilasciato ne marca ne modello, ne costo del suddetto apparecchio sì tanto miracoloso. Grazie

  60. francesca scrive:

    Salve sono indecisa nell’acquisto di un buon phon .quali sono le differenze tra gama piu etc light e parluk 385 ? Per un capello sottile e crespo quale consigliate? Sono disperata …..non importa la spesa

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Francesca,

      noi non abbiamo recensito il Gamma Più ETC Light ed è difficile fare un paragone ha delle buone caratterische:
      W 1800-2100
      V- 220-240
      Hz 50/60
      Peso 390g
      Portata aria lt/sec 27 lt/sec
      Portata aria m3/h 97,2 m3/h
      Pressione 41 mbar
      Rumorosità 67,5 dB
      Cavo 3 m

      Molto leggero, puoi vedere il Gamma Più ETC Light:
      W 1800-2100
      V- 220-240
      Hz 50/60
      Peso 390g
      Portata aria lt/sec 27 lt/sec
      Portata aria m3/h 97,2 m3/h
      Pressione 41 mbar
      Rumorosità 67,5 dB
      Cavo 3 m

      Il Parlux 385 Power Light è leggermente più pesante e rumoroso, ma il flusso d’aria dovrebbe esser meno forte ( ed adatto a te che hai capelli fini) rispetto al Gamma (ci basiamo però sui dati tecnici).

      Se sei indecisa, puoi sempre decidere di provarne uno e se non soddisfatta effettuare il reso e prendere l’altro (solo su Amazon però).

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  61. elisa scrive:

    Buonasera, sono giorni che leggo ovunque info per comprare un nuovo phon e cercare di fare la scelta giusta. Adesso ne ho uno della philips saloon 2000, che però sarà per il beccuccio largo o sarà che è diventato vecchio ma anche se mi asciugo i capelli a testa in giù impiego un sacco di tempo.
    Ho i capelli lunghi, grossi, crespi e mossi.
    Le punte sono un pò rovinate, per questo solo poche volte li alliscio passando anche la piastra. Li gestisco male perchè se non li alliscio sono sempre gonfi e crespi.
    Inoltre ho il problema di avere nel polso destro una ciste da sforzo adesso rientrata ma a volte si ripresenta, quindi per le me la leggerezza è importante quanto la potenza.
    La spesa non mi interessa perchè vado poco dal parrucchiere quindì voglio avere un ottimo strumento, pur rimanendo entro le 100 €.
    Grazie infinite per il vostro consiglio.
    Ely.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Elisa,

      noi non l’abbiamo recensito, ma con buone caratteristiche potresti vedere il Gamma Più ETC Light:
      W 1800-2100
      V- 220-240
      Hz 50/60
      Peso 390g
      Portata aria lt/sec 27 lt/sec
      Portata aria m3/h 97,2 m3/h
      Pressione 41 mbar
      Rumorosità 67,5 dB
      Cavo 3 m

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  62. mony scrive:

    salve devo acquistare un phon vorrei un modello professionale, di ottima qualità, NON agli ioni in quanto ho capelli sottili ma in CERAMICA e almeno con 3 o più temperature, mi consiglia il migliore in commercio?
    grazie

  63. Antonella scrive:

    Buongiorno,
    Sto cercando un buon phon per i miei capelli lisci e fini e decolorati da sempre.
    Vorrei un buon compromesso tra qualità/prezzo. Budget circa €50/60.
    Potreste indirizzarmi sull’acquisto.
    Grazie.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Antonella,

      se interessata anche alla tecnologia ionica, potresti vedere il Braun HD 770 Satin Hair (con tecnologia salvacolore) lo trovi online con diversi prezzi a seconda del venditore.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  64. Makus scrive:

    scusate ragazzi a me interesserebbe un phon. ma cambia tanto tra n phon agli ioni e non ?

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Makus,

      si, si nota. Si riesce a disciplinare meglio la chioma e si combatte di molto l’effetto elettrostatico. In poche parole tende a domare morbidezza ai capelli. Eri interessato a un modello in particolare?

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  65. Makus scrive:

    team di asciugacapelli ti ringrazio per la risposta bhe in verita vorrei comprare un phon possibilmente quelli professionali xke quando il barbiere mi fa l’acconciatura io resto soddisfatto ma con il mio phon non riesco a fare ugualmente so che molto dipende dalla manualità ma ecco vorrei anche orientarmi su un buon prodotto in grado di soddisfarmi. diciamo il meglio che cè attualmente.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Makus,

      fra i migliori ci sono i modelli Parlux. potresti optare per il Parlux 2800 che al momento trovi a un’ottima offerta.

      Ciao,

      Il Team di Asciugacapelli.org

  66. Daniela scrive:

    Salve, ho letto le vostre recensioni e vorrei fare una domanda.
    Io ho capelli medio lunghi, crespi, grossi, colorati, con un trattamento di tiraggio lo scorso anno e un trattamento di cheratina da pochi mesi.
    Tra gli asciugacapelli consigliati ho visto diversi modelli:
    ASCIUGACAPELLI PHILIPS HPS920 come prima scelta
    PARLUX 385 POWERLIGHT per la velocità e il silenziatore
    ROWENTA CV7420 – PHON RESPECTISSIM PRO per la otenza e il rispetto dei capelli anche se è indicato per capelli mossi o ricci.
    Però io conosco una marca di asciugacapelli professionale che non ho visto recensita.
    E’ molto costosa, ma per quanto riguarda la piastra sembra la preferita dai professionisti, quindi vorrei un vostro parere anche sugli asciugacapelli:
    ghd air, molto costoso ma dall’aspetto perfetto e
    ghd aura.
    Che ne pensate?
    Grazie in anticipo

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Daniela,

      purtroppo GHD è un brand che non abbiamo trattato e non conosciamo, per cui non possiamo sbilanciarci a riguardo!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  67. Makus scrive:

    grazue asciugacapelli.org

    volevo sapere una cosa 2800 sta per le watt o è il modello ?
    poi volevo sapere il prezzo e se è determinante la potenza.
    mi spiego meglio un phon potentissimo o normale ?
    per quanto riguarda la phonatura dei capelli

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Makus,

      2800 sta per il nome del modello che è, appunto, il Parlux 2800. La potenza di questo prodotto è di 1760 Watt. Considerando che hai detto di non essere molto pratico nell’esecuzione della piega, questo modello potrebbe fare al caso tuo. In generale, tieni presente che più alti sono i Watt più forte sarà il getto d’aria sul capello e alti i consumi. Per cui scegli anche in base al risparmio energetico per te, a che tipo di utilizzo fai del phon e a che tipo di capelli hai (spessi o fini, corti o lunghi). Comunque, se vuoi ricreare a casa una piega come dal parrucchiere, meglio orientarti su prodotti professionali, con un wattaggio più elevato.

      Ciao,
      il team di Asciugacapelli.org

  68. Makus scrive:

    cè un wattaggio predefinito non so una cosa standard che non sia ne troppo forte ne troppo poco. quali usano i parrucchieri ?

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Makus,

      di solito gli asciugacapelli professionali hanno un wattaggio che va dai 1800 in su, ma quello che è molto importante è il motore, che dovrebbe essere di tipo AC.
      Noi ti consigliamo Imetec P4 2500 Ion Professional che ha tutte queste caratteristiche!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  69. Makus scrive:

    cosi mi confondi prima mi indichi un modello e poi un altro. chiaramente non voglio spendere il doppio per magari un prodotto che mi potrebbe bastare. mi hai convinto con il sistema agli ioni e che quindi è indispensabile ma per il resto del wattagggio e del resto non vedo ancora punti di forza che mi facciano un idea chiara. in pratica non influisce ? non capisco che cambia che consuma solo di piu ? cos è il motore AC ?

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Makus,

      il motore AC è un motore di tipo professionale: dura più a lungo e, unito ad un wattaggio elevato, consente all’asciugacapelli di essere molto più potente. I motori AC sono stati ideati proprio per i saloni di bellezza dove, come potrai immaginare, si eseguono molte pieghe e per tante ore di seguito, da cui l’esigenza di un motore molto resistente è forte.
      Chiariti i tuoi dubbi? :)

      Ciao,
      il team di Asciugacapelli.org

  70. laura scrive:

    Ciao,ho capelli lunghi voluminosi sottili e trattati con colpi di sole.
    il mio phon ha 1400-1600w e ci metto na vita a lisciarli per poi durare poco la piega e gonfiarsi di nuovo ! L’altra sera dalla parrucchiera mi sono fatta da sola la piega con un phon che mi pare fosse un 2400w credo con ioni . Fatta benisssssimo in brevissimo tempo ed erano pure lucidi ! Ora io chiedo per avere un asciugatura potente come quella può bastare anche un parlux 2150w (e i bocchettoni quanto piatti devono essere per avere un ottimo risultato?) O devo andare su un modello 2400 w ..c’è così tanta differenza?non Vorrei superare i 90€…
    Grazie scusate la pergamena..;-p

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Laura

      per ottenere un effetto “come dal parrucchiere”, ti consigliamo senz’altro il Remington AC5999 Pro-Air che è un asciugacapelli usato nei saloni di bellezza. Ha un motore di tipo professionale, 2300 W, tecnologia agli ioni e due beccucci in dotazione per piega (uno molto stretto e uno più largo, insieme al diffusore per capelli ricci, se ti interessasse!). Come vedrai, la fascia di prezzo è nettamente inferiore a quella che avevi indicato, il che che fa sempre piacere! :)
      Un modello da 2150 W potrebbe anche andare bene, ma dovresti assicurarti che abbia motore di tipo AC (come il Remington che ti abbiamo consigliato) e la tecnologia agli ioni, altrimenti rischi di non ottenere il risultato sperato.
      Buono shopping!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  71. Makus scrive:

    mmm. una cosa non mi è ancora chiara. i wattaggi minimi e massimi quali sono è cosa è influente sul wattaggio ? oltre che il minor tempo ad asciugare i capelli.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Makus,

      uno dei vantaggi di un wattaggio alto è senz’altro la velocità ma anche la potenza del getto d’aria con cui si asciugano i capelli. Per wattaggi minimi che intendi? Non esiste un valore minimo…diciamo che a partire da 1800 W consideriamo un phon già molto buono, quelli da meno non è che sono scadenti, sono semplicemente più lenti e delicati nel getto. Per i modelli professionali siamo intorno ai 2000 W a salire.

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  72. silvia scrive:

    ero interessata all’acquisto di phon parlux 385. Io ho capelli mossi e crespi…. secondo voi può essere il modello giusto x me? AGGIUNGO che faccio anche la stiratura con l’acido 1/2 volte l’anno perché con il capello dritto mi sento più in ordine. Volevo anche sapere se mi potete consigliare un prodotto x proteggere il capello dal calore del phon e della piastra. Grazie. Silvia

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Silvia,

      ti confermiamo che il Parlux 358 è un’ottima scelta, sopratutto perché ha un motore molto potente ma è molto leggero.
      Vogliamo darti anche un’opzione B di fascia più economica: considerando che hai i capelli mossi e crespi e che, come ci sembra di capire, vuoi tenerli lisci e in ordine, noi ti consiglieremmo anche un phon come il Remington AC5999 Pro-Air che è dotato di tecnologia agli ioni, ottima per idratare e ammorbidire i capelli e di due beccucci professionali per realizzare la piega in maniera più precisa.
      A te la scelta! Buono shopping!!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

      • laura scrive:

        Ciao, sono un po confusa scusate,ma anche il parulx385 però ha recnologia ceramica e ioni più due beccucci per le pieghe….perché parlate come se li avesse solo il remington?

        • Asciugacapelli.org scrive:

          Ciao Laura,

          abbiamo consigliato a Silvia anche il Remington AC5999 Pro-Air come prodotto di fascia più economica che possiede comunque 2 beccucci e tecnologia ioni (proprio come il parlux385).

          Ciao,
          il Team di Asciugacapelli.org

          • silvia scrive:

            Ma quindi la differenza sta solo nel prezzo?
            Altra cosa… vi intendete anche di prodotti x capelli? Tipo anticrespo, lisciante, protezione termica…..

          • Asciugacapelli.org scrive:

            Ciao Silvia,

            purtroppo non vendiamo prodotto per capelli. Per quanto riguarda la differenza tra il Parlux 385 Power Light e il Remington AC5999 Pro-Air, oltre al prezzo, il primo è molto più leggero, emette meno rumore, è disponibile in diversi colori e sia il phon in sé che i beccucci sono più maneggevoli (ecco perché costa anche più del Remington). Sta a te decidere di quante e quali caratteristiche hai bisogno. Buono shopping!

            Ciao,
            il Team di Asciugacapelli.org

  73. Martina scrive:

    Ciao, io ho capelli fini lunghi fino sotto il seno e molte volte mi trovo ad asciugarli a testa in giù e a lasciarli mossi naturali…sono indecisa tra il Parlux 385 power light e parlux 358 … Vengo già da un Parlux quindi devo scegliere solo il modello.. Ma come marca per me é una garanzia

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Martina,

      ti aiutiamo volentieri nella scelta! Non abbiamo capito bene però a quale modello ti riferisci precisamente indicando il parlux 358?

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  74. Gerardo scrive:

    Buonasera,
    sono interessato all’acquisto di un phon economico ma che sia soddisfacente. Ho i capelli mossi e crespi, l’unica “soluzione” per renderli e modellarli a mio piacimento è lisciarli, ma non vorrei usare la piastra per evitare di danneggiarli. Quale phon consigliate con un budget non superiore ai 25/30€?
    Ps. credo di parlare a nome di qualsiasi studente universitario! :)
    Grazie

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Gerardo,

      per restare nel budget e ottenere un’asciugatura potente che possa lisciare (e quindi anche con beccuccio stretto incluso), noi ti consiglieremmo senz’altro il Remington D5220 Pro-Air Turbo che sembrerebbe fare proprio al caso tuo! Buono shopping!!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  75. Makus scrive:

    il remington consigliato a gerardo è agli ioni ? perke immaggino che per il crespo ce bisogno anche di un phon agli ioni

  76. laura scrive:

    Ciao! Domanda,ma sta funzione agli ioni,per idratare i capelli da quel che vedo(ho appena acquistato il parlux 385 e in effetti sono davvero molto setosi grazie agli ioni)…non è che funziona solo per un tot di asciugature e poi il phon perde questo effetto??la cosa mi irriterebbe parecchio visto quello che mi è costato il nuovo parlux !
    grazie per le vostre risposte veloci,date un gran servizio! ^_^ ciao !!

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Laura,

      no, ti confermiamo che la funzione agli ioni non dura solo per un determinato numero di asciugature.

      Ciao,
      il Team di Aasciugacapelli.org

  77. Lili scrive:

    Hello, plaese help me, where in Firenze can I buy hair drier BRAUN, model HD730. If you are able please give me the address Thank you.
    Ciao , plaese aiutarmi , dove a Firenze posso comprare asciugacapelli BRAUN , il modello HD730 . Se siete in grado prego di darmi l’indirizzo. Grazie.

  78. Makus scrive:

    bhè a questo punto sono davvero confuso su quale phon prendere sono davvero poi tutti cosi simili ?

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Makus,

      a quali modelli ti stai riferendo? In generale, possiamo dire che in alcune caratteristiche sono simili, ma in altre molto diversi. Dipende sempre tutto dalle tue esigenze!!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  79. Makus scrive:

    Vorrei una cosa economica ho i capelli corti e crespi. per pettinarmi necessito del phon beccuccio stretto e modello con la spazzola. pero non so non saprei dire altro..

  80. Alessandro scrive:

    Ciao Team di Asciugacapelli.org,
    leggendo i consigli precedenti mi chiedevo quale dei due prodotti è migliore:
    – Remington AC5911 Pro-Air (consigliato a Makus)
    – Remington D5220 Pro-Air Turbo (consigliato a Gerardo)
    Migliore e che si attinga al mio caso: capelli corti, crespi e mossi, che tendo a lisciare altrimenti ingestibili e indomabili senza uso di cera – in alcuni casi anche con questa!
    Inoltre mi chiedevo se la funzione turbo è un vantaggio per domare il crespo/mosso, tenendo conto che uno dei due n’è privo.
    Mi affido a voi con l’intenzione e la speranza di una durevole soddisfazione,
    Grazie, Ale

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Alessandro,

      questi due prodotti si somigliano molto. Il il Remington AC5911 Pro-Air ha 2200 W e un motore AC (progettato per durare più a lungo) mentre il il Remington D5220 Pro-Air Turbo ha 2400 W e anche la funzione turbo. Visto che entrambi hanno il beccuccio stretto per fare la piega e la funzione ioni, a questo punto nel tuo caso noi sceglieremmo quello più potente. Quindi il D5220 Pro-Air Turbo!

      Ciao,

      il Team di Asciugacapelli.org

  81. MADDALENA scrive:

    buongiorno, volevo un consiglio, vorrei un phon potente, perchè mi han detto che i parrucchieri hanno potenza 3800…..e io da poco ho comprato un phon a 2150……ma con una potenza cosi alta non salta la corrente?
    I miei capelli sono tantissimi, grossi e mossicci e ogni mattina cercare di stirarli un po’ è un’impresa.
    grazie per la risposta

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Maddalena,

      non ci è chiara una cosa: hai già acquistato un phon oppure vuoi un consiglio da noi su quale phon potente acquistare?

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  82. maddalena scrive:

    Scusate, ho già acquistato da poco un phon rowenta di tipo ecology………..ma mi trovo mallisssssssssimo e ne vorrei comprare un altro………….ma questa volta senza sbagliare.
    Ho i capelli medio-lunghi, ondulati, molto folti.
    Vorrei comprare un phon professionale (tipo di quelli da negozio di parrucchieri) ma ho paura che occorra un voltaggio in casa molto alto….per pauri che salti la corrente.
    Spero di essere stata chiara.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Maddalena,

      grazie per le informazioni aggiuntive. Come modello professionale ti consigliamo il Parlux 385 Power Light che non sembra aver dato a nessuno problemi per i consumi elettrici o il voltaggio. Magari, presta attenzione a non metterlo in funzione insieme ad altri elettrodomestici.

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  83. Stefania scrive:

    Buongiorno,
    ho I capelli tendenti al riccio, crespi e secchi. Che phon mi consigliereste per un’asciugatura rapida delicate sui capelli? Rowenta CV8722 potrebbe essere un valido prodotto? Mi affascina la descrizione del diffusore del CV8652, mi domando se è altrettanto valido.
    Degli asciugacapelli GHD non avete recensioni, cosa ne pensate?
    Grazie mille! Stefania

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Stefania,

      ti confermiamo che il Rowenta CV8652 Infini Pro Elite è un ottimo prodotto, il cui diffusore è altrettanto valido. Il Rowenta CV8722 altro non è che la versione aggiornata del primo (hanno la stessa potenza e accessori e la differenza è che il CV8722 ha un rivestimento in cheratina invece che in ceramica). Noi ti consigliamo il CV8652!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  84. Fabrizio scrive:

    Salve a tutti! Volevo acquistare il Remington AC5010 che ha la mia ragazza, ma purtroppo è difficilissimo ormai trovarlo :S Ho visto che della “serie” AC ce ne sono diversi sempre della Remington, ma non so quale scegliere e volevo avere un vostro consiglio =) Ho dei capelli che tendono facilmente con l’umidità a “incresparsi”, ma quando uso questo della mia ragazza vado a nozze, restano praticamente lisci xD Grazie mille! 😀

  85. Francesca scrive:

    Ciao!
    Innanzitutto complimenti per il sito: veramente utile e ben fatto!
    Io ho molti capelli, lisci ma voluminosi e crespi alle punte.
    Cerco un phon per lisciarli e mantenerli morbidi. Budget 50€.
    Cosa mi consigliate?
    Grazie!

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Francesca,

      ti suggeriamo il Remington AC8000 alla cheratina, ottimo per idratare e ammorbidire i capelli. Tra l’altro, attualmente lo trovi ad un prezzo molto conveniente su Amazon.

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  86. laura scrive:

    Ciao,non so se trattate anche di piastre per capelli. …mi potete suggerire una piastra che non rovini i capelli e possa sia piastrarli che fare la piega arrotondata sulle punte? Da pochi giorni ho tagliato i capelli dal collo e di natura sono mossi irregolari e rendono al crespo…la parrucchiera l’altro giorno mi ha fatto la piega con una piastra fantastica. ..dice che non li rovina a differenza delle setole delle spazzole… come budget sui 50 € max si trova qualcosa di professionale?

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Laura,

      purtroppo non ci occupiamo di piastre ma solo di asciugacapelli!

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

  87. Marco scrive:

    Ciao Volevo chiederti quale secondo te è il miglior phon in assoluto per completezza? diciamo un phon che quando asciughi i capelli noti subito la differenza da un phon da 10 euro per dirti..

    i barbieri usano spesso i parlux vedo. i phon professionali dei barbieri sono tutti con tecnologia ioni e tecnologia alla ceramica e alla creatina ?

    quale phon consiglieresti a chi non è soddisfatto dei propri capelli chi non è ingrado di pettinarli ?
    ho i capelli crespi e mossi la mia intenzione è di renderli piu lisci possibili. quindi cerco il miglior phon. il prezzo non è un problema.
    grazie 😀

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Marco,

      il Parlux 385 Power Light è la scelta migliore probabilmente. È dotato di tecnologia agli ioni e ceramica e inoltre, se hai capelli difficili da domare e non riesci a fare la piega, questo sarà un valido ausilio.

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

      • Marco scrive:

        ciao. questo è il miglior phon sul mercato ?
        ha tutte le tecnlogie liscianti ? (ioni cercarmia e poi ? )
        io preferirei un phon ancora meglio di quello dei barbieri.
        grazie.

        • Marco scrive:

          scusa ma prima di acquistarlo voglio proprio andare sul sicuro.

        • Asciugacapelli.org scrive:

          Ciao Marco,

          ti consigliamo questo modello perché è tra i migliori in assoluto. Come tecnologia per ammorbidire la chioma c’è quella agli ioni e l’utilizzo di ceramica per la griglia interna.

          Ciao,
          il Team di Asciugacapelli.org

          • Marco scrive:

            cosa cambia tra questo e il parlux 3800 ?
            questo qui a quanti watt va ?
            come modello di parlux è tra i piu recenti ?
            le tecnologie liscianti esistenti le ha tutte o ha qualche mancanza ?
            io so che esistono moltissimi phon e la scelta è ampia ma sono alla ricerca di qualcosa che ha rivelato molto successo e che quindi è classificabile il migliore in assoluto.

          • Asciugacapelli.org scrive:

            Ciao Marco,

            premettiamo che non esiste l’asciugacapelli migliore in assoluto di per sé, i prodotti sono i migliori se rispondono in maniera ottimale alle esigenze personali. Detto questo, il Parlux 385 Power Light è la versione più avanzata del Parlux 3800 Ionic & Ceramic: hanno entrambi le stesse tecnologie liscianti ma nel primo il wattaggio è leggermente superiore (parliamo di circa 50 W in più che lo rendono un po’ più potente). Entrambi sono validi, noi probabilmente opteremmo per il Parlux 385 visto che è anche un po’ più leggero e silenzioso.

            Ciao,
            il Team di Asciugacapelli.org

  88. Marco scrive:

    mi sembra di capire che il 385 power light sia l’evoluzione del 3800 e che quindi è il top !
    di quanto cambia tra i due phon e solo il wattaggio e la silenziosità ?

    consigli il 385 sul mercato è il top ^?

  89. Orian scrive:

    Salve come mai non trattate la marca exalta ? è considerato un phon di fascia bassa ? xke piu volte mi è strato consigliato.
    grazie.

    • Asciugacapelli.org scrive:

      Ciao Orian,

      in realtà fino ad oggi non ci è ancora capitato di conoscere questa marca e di poterne analizzare dei prodotti quindi non sappiamo purtroppo darti grosse informazioni a riguardo.

      Ciao,
      il Team di Asciugacapelli.org

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Torna all'inizio